Landing GDPR

Hai un impianto di videosorveglianza?

Sapevi che esistono delle linee guida da seguire in materia di privacy per non incappare in salate sanzioni?

Molte persone non sanno che avere un sistema di videosorveglianza all’interno del proprio locale commerciale dove sono presenti dei dipendenti prevede l’obbligo della messa in regola dello stesso secondo le linee guida nazionali sulla privacy, ovvero il GDPR.

Perchè è importante?

  • Per evitare sanzioni che vanno dal 2% al 4% del fatturato annuo

  • Per rendere utilizzabili i filmati in campo giudiziario in caso risultasse necessario

  • Per impedire che chiunque manipoli le immagini video

Cos’è necessario per avere un impianto in regola?

Per essere conformi al GDPR è necessario:

-un’informativa visibile sulla presenza di telecamere in una determinata zona, tramite, in primo luogo, un cartello che ne segnali la presenza prima dell’ingresso nel raggio di azione delle telecamere

-il corretto posizionamento delle telecamere

-la corretta gestione dell’accesso ai video e alla telecamere

Cosa fare per essere in regola con il GDPR?

Affidarsi ai nostri tecnici specializzati in materia di GDPR è la prima cosa da fare per essere in regola, in modo da eseguire un controllo e un adeguamento dove necessario. Tecno Security si occuperà di redigere tutta la documentazione attestante la regolarità dell’impianto secondo le linee guida nazionali.

Non rischiare una sanzione inutile, metti a norma il tuo impianto!
RICHIEDI SUBITO UN PREVENTIVO AL 0783-296961

TecnoSecurity © 2020. All rights reserved. P.IVA 01236670954